homeconsulti gratuiti!oroscopo della settimananewsservizimaling listchi siamocarrello
astrologiatarocchii:chinggrafologiazodiaco tradizionalezodiaco cinese

ARTICOLI >> CRISTALLOTERAPIA

Già nell'antichità si conoscevano gli effetti benefici delle pietre preziose. Qualcosa ci è stato tramandato, molto è andato smarrito. Aver perduto il contatto con la natura, ci induce talvolta a tentare di recuperare scienze antiche.
Le pietre preziose ne sono una parte. Riflettono la luce, i colori, la bellezza di quanto la natura è stata capace di fare in migliaia di anni e, soprattutto, ne conservano il potere. Provate a guardare una pietra preziosa: nasconde un piccolo miracolo. Secondo i principi della cristalloterapia, infatti, se siamo attratti da una pietra preziosa e dal suo colore, vuol dire che da essa traiamo effetti positivi.

I cristalli sono una fonte di energia vitale che viene trasmessa e ceduta a chi li indossa o li tocca.

Tutti noi siamo energia, infatti attorno al corpo fisico si estende un corpo sottile di energia, ed è oramai risaputo che ogni disturbo che avvertiamo, prima di manifestarsi a livello fisico esiste a livello eterico, cioè sull'Aura.
Così come siamo influenzati dal nostro segno zodiacale, la terra determina in noi alcune pietre che ci trasmettono le sue proprietà vantaggiose dietro un piccolo rituale

La cristalloterapia è una branca della medicina alternativa come la cromoterapia, l'aromaterapia, l'agopuntura, ecc. Cristalli, pietre preziose o semipreziose, minerali e metalli hanno la capacità di sciogliere i blocchi di energia che, nel nostro corpo, sono causa di malattie. Questo avviene grazie ai principi della risonanza, dell'armonia, dell'equilibrio delle energie e delle vibrazioni. I cristalli agiscono sui Chakra, i centri di energia che si trovano nel campo energetico umano. Le pietre preziose sono, dal punto di vista della struttura atomica, certamente tra le cose più perfette del mondo.

Trasmettono luce pura, sono portatrici di energia e sono capaci di cedere questa energia, così come l'essere umano è capace di assorbirla. Tale energia esercita il suo influsso sull'insieme della persona e sull'insieme del corpo, quindi sia a livello fisico-organico che psico-emotivo, soprattutto "lavora" contro le disarmonie che per motivi diversi vengono a crearsi, che danno malessere e che possono degenerare in malattie.

La cristalloterapia è adatta a tutti e non ha controindicazioni. Non si basa sull'autosuggestione o sulla superstizione. Ne è già riprova il fatto che viene applicata con successo anche con i neonati, nel campo della veterinaria e perfino con le piante. Ma una cosa bisogna ricordare: pietre e cristalli, come tutte le altre cose, non possono fare miracoli e non sostituiscono il medico. Sono di aiuto nella lotta contro le malattie (soprattutto se allo stadio iniziale) ma anche a livello preventivo, in caso di malattie croniche, disturbi fisici e psichici. Come tutti i metodi naturali possono aiutarci a vivere meglio e a curare i disturbi prima che diventino patologie.

La Cristalloterapia è l'arte di curare con pietre e cristalli. Fin dai tempi più antichi si conoscevano le loro proprietà: le grandi civiltà dell'Egitto, dei Maja, degli Incas, della Cina, dell'India le hanno usate con i giusti significati terapeutici e pratici per la persona e per la casa.

Le pietre e i cristalli, naturalmente energetici, posti in un ambiente trasformano l'energia negativa in positiva, mettendo in circolo vibrazioni benefiche costanti. Curano in questo modo la casa, proteggendo l'ambiente in cui viviamo, aiutandoci a superare le difficoltà d'ogni giorno.

Tutte le pietre, che siano trasparenti o meno, hanno al loro interno segreti poteri che spaziano dalla fortuna, la guarigione, la saggezza, la pace, al successo negli affari e alla conquista dell'amato.
La cristalloterapia non è certo una moda portata in auge dalla New Age, anche se da molti è ancora guardata con curiosità. La casistica di questo tipo di cura alternativa ci dà ormai delle certezze sulla sua efficacia, sia sul piano fisico, che su quello psichico.

Pietre e cristalli, quindi, non solo da indossare perché "belli", ma anche da portare in tasca per vincere lo stress, da mettere sotto il cuscino per combattere l'insonnia, da posizionare in strategici luoghi della casa per proteggere l'ambiente. Da tenere in mano per meditare o per concentrarsi; da appoggiare vicino alle vostre piante per farle crescere rigogliose; da portare al collo per proteggervi dalle negatività.
Da sottolineare che in cristalloterapia non è importante la grandezza, la lucentezza o il taglio della pietra; anzi, si preferisce il cristallo o la pietra grezzi perché mantengono la naturale energia.
E' una terapia perfettamente energetica, con la quale pietre dure e cristalli influenzano l'aura rimovendo blocchi energetici che potrebbero scendere a livello fisico e creare disturbi di più o meno gravi.
Comunque non si dovrà pretendere che i cristalli risolvano tutti i problemi; sarà l'individuo, e solo lui, a poter compiere il miracolo della guarigione.

UNA GUARIGIONE IMPLICA UNA RADICALE AUTOCRITICA, UN ANALISI MOLTO ATTENTA AL PROPRIO STILE DI VITA E LA CONSAPEVOLEZZA DI DOVER COMPIERE ANCHE MOLTO IN FRETTA CAMBIAMENTI RADICALI.

Il mondo della Cristalloterapia è un mondo particolare popolato da creature piene d'Amore e potentissime.
Come può la forza dei cristalli esercitare un'azione curativa sull'organismo?
Dobbiamo smettere per un attimo di identificare l'uomo solamente con il suo corpo fisico e l'azione terapeutica delle pietre non apparirà poi tanto strana.

Già sappiamo che le leggi della fisica dicono che qualsiasi corpo, organismo, materiale, ha un suo campo energetico; qualsiasi fenomeno naturale è accompagnato dall'emissione o dall'assorbimento di energia sotto forma di luce, calore o radiazioni in un continuo e costante scambio.
Per quanto riguarda i cristalli essi hanno la capacità di assorbire e trasformare la luce nella gamma degli infrarossi, delle radiazioni e delle microonde.

E sono soprattutto le microonde che attraversano l'intero organismo raggiungendo i tessuti e gli organi più profondi.
Il nostro organismo infatti, irradia continuamente luce; ogni cellula, tessuto, organo, ha una sua specifica luce (aura) e genera quindi un suo specifico campo magnetico che la medicina sfrutta a scopi diagnostici (TAC, tomografia,assiale computerizzate utilizza proprio i campi magnetici degli organi per diagnosi in profondità).
Le cellule comunicano tra loro attraverso i fotoni, che possono essere paragonati alla luce dell'organismo e che sono comunque veicoli d'informazione attraverso radiazioni a noi invisibili.

Tornando alle nostre pietre, esse sono quindi da considerarsi costanti fonti d'informazione per mezzo della loro Aura.
Ogni pietra possiede una specifica energia Aura che stabilisce il modo in cui agisce sul nostro organismo ed influenza la comunicazione tra le varie cellule dando così vita ad una determinata reazione. Questa reazione dipende da due fattori; dai nostri bisogni immediati e dal tipo di vibrazione energetica inviato dalla pietra scelta. 
Ecco che l'azione della pietra rientra nel gruppo delle terapie basate sull'informazione, essendo caratterizzata non dall'azione chimica (come i farmaci della medicina tradizionale) bensì dalla trasmissione vibrazionale come l'OMEOPATIA, FIORI DI BACH, AROMATERAPIA.

Per concludere, una volta analizzato il tipo di messaggio energetico che le pietre possono inviare, abbiamo a disposizione la conoscenza per individuare il cristallo più adatto a noi e alle circostanze che stiamo affrontando nella vita. Parlando in termini tecnici sulla base di dati mineralogici: il sistema cristallino, il tipo di litogenesi, la classe, la composizione e il colore possiamo stabilire di volta in volta, il messaggio e l'aiuto di una determinata pietra.
Tutto ciò sembra inizialmente molto difficile, ma semplicemente sono sufficienti un po' di passione, interessamento e un buon libro sulla cristalloterapia, da quel momento, dal momento in cui veramente desidereremo entrare in contatto con l'energia dei cristalli la nostra vita potrà cambiare e avvicinerà a noi questi stupendi amici.

ENERGIA
Perdita di equilibrio tra energia YIN E YANG

I comportamenti di seguito descritti possono portare ad una drastica perdita di energia:

  • Il cruccio e la malinconia sono dannosi

  • L'ira facile è dannosa

  • L'affetto eccessivo è dannoso

  • Passare il tempo in chiacchiere è dannoso

  • Bere e mangiare sfrenatamente è dannoso

  • Fare qualcosa con troppo zelo, fino a perdere la serenità è dannoso

  • Permettere al risentimento di prenderci la mano è dannoso

  • Ridere fino alle lacrime è dannoso

ATTENZIONE: Qualunque pietra o cristallo per essere efficace deve essere caricato da personale altamente qualificato.

astrologiatarocchii:chinggrafologiazodiaco tradizionalezodiaco cinese
homeconsulti gratuiti!oroscopo della settimananewsservizimaling listchi siamo