homeconsulti gratuiti!oroscopo della settimananewsservizimaling listchi siamocarrello
astrologiatarocchii:chinggrafologiazodiaco tradizionalezodiaco cinese
ARTICOLI >> IL SIGNIFICATO DEL COLORE ARANCIONE

L'arancione è il risultato della mescolanza dei colori rosso e giallo. Il suo contenuto emotivo è il desiderio. E' la percezione delle emozioni da un punto di vista fisico (esplorazione del mondo attraverso i sensi - percepire e provare piacere). Rappresenta la percezione sensoriale legata all'appetito e come organi del corpo riguarda la muscolatura volontaria, il sistema nervoso simpatico, gli organi della riproduzione. E' legato all'energia fisica e mentale, all'attività, alla creatività. L'arancione stimola il movimento, l'indipendenza e la fiducia in sé stessi, liberando dalle paure, dalle frustrazioni, dalle inibizioni e dai condizionamenti, ed è efficace in caso di depressione.
L'orientamento, nell'arancione, è riferito all'Autogratificazione. Le caratteristiche equilibrate, nell'arancione, sono: movimenti aggraziati, intelligenza emotiva (parte dx cervello), sapere sperimentare il piacere, saper accudire sé stessi e gli altri, capacità di cambiare. La scelta dell'arancione indica il bisogno di ricerca di esperienze intense, sotto ogni aspetto, da cui trarre e sperimentare nuove sensazioni piacevoli e conoscitive. Il rosso è la forza fisica-amore e il giallo la saggezza-conoscenza; uniti nell'arancione esprimono questa combinazione di caratteristiche.

La sensazione da sconfiggere, nell'arancione, è la colpa.

Traumi e violenze che portano a disequilibri di arancione (riferibile per l'età infantile): abusi sessuali, inganni, abusi emotivi, situazioni instabili, abbandono, freddezza, rifiuto, negazione degli stati emotivi del bambino, manipolazione emotiva, uso eccessivo del box o restrizione dei normali movimenti, rigore morale o religioso, negazione del piacere, violenza fisica, famiglia di alcolizzati, per caratteristiche ereditarie (genitori con problemi sessuali non elaborati).

Una forte carenza di arancione può indicare: rigidità del corpo, frigidità - paura del sesso, pratiche sociali limitate, negazione del piacere, difese eccessive, paura dei cambiamenti, mancanza di desiderio, di passione, di eccitazione.

Un'eccessiva presenza di arancione, può indicare: esibizionismo sessuale, ossessione del sesso, ossessione del piacere, essere dominati dalle emozioni, provare l'emozioni in maniera eccessiva (isteria, crisi distruttive), emotività, eccessiva sensibilità, attaccamento ossessivo, dipendenza emotiva, invasione degli altri nella propria sfera.

Le disfunzioni fisiche collegate: malfunzionamento degli organi riproduttivi, della bile, del sistema urinario, difficoltà mestruali, dolori lombari, problemi alle ginocchia, mancanza di flessibilità, sensi assopiti, mancanza d'interesse per il cibo, per il sesso, per la vita.

Se l'arancione, al contrario, provoca un senso di rifiuto o di repulsione, potrebbe indicare esaurimento fisico e nervoso, diminuzione della creatività, calo del desiderio o della potenza sessuale, ansietà e frustrazione con possibili disturbi cardiocircolatori.

Con il colore arancione viene abbinato anche il sesto chakra, conosciuto anche come centro delle sensazioni.

Noi dello Studio Ching abbiamo scelto come colore primario del nostro sito l'Arancione per augurare a tutti i visitatori le positività che questo colore porta e trasmette a chi, anche per poco, ne ammira il suo splendore.

astrologiatarocchii:chinggrafologiazodiaco tradizionalezodiaco cinese
homeconsulti gratuiti!oroscopo della settimananewsservizimaling listchi siamo