homeconsulti gratuiti!oroscopo della settimananewsservizimaling listchi siamocarrello
astrologiatarocchii:chinggrafologiazodiaco tradizionalezodiaco cinese
ARTICOLI >> KATA'

È un'abitudine tibetana offrire un khata (ཁ་ བཏགས ་) o un saluto a parenti, amici o ospiti come un modo per indicare le vostre intenzioni onorevoli e i desideri di felicità. Quando viene dato come gesto di addio simboleggia un viaggio sicuro. Quando viene dato agli ospiti in arrivo, simboleggia il benvenuto.

Perché i tibetani hanno l'abitudine di offrire Khata?

Poiché in Tibet non c'era la seta, i tibetani offrivano pelli di animali come regali. Secondo la cronologia Bon, durante il periodo del nono re Degong Jayshi, la gente metteva lana di pecora attorno al collo e si dirigeva verso alcuni rituali religiosi. Questa usanza è stata tramandata da quel momento. Nel corso del tempo, le persone hanno cominciato a fare sciarpe e usare la seta. Così, la sciarpa sostituì la semplice lana di pecora e la gente mise sciarpe sul collo e sulla testa. Ecco come è nata l'usanza di khata.


OFFRENDO KHATA

Il significato di offrire Khata

Il khata simboleggia la purezza e la compassione. Il suo colore principale è il bianco, che simboleggia il cuore puro del donatore, anche se è abbastanza comune trovare anche il khata giallo-oro, blu e rosso in Tibet. Sono spesso collocati attorno al collo di statue e appesi in cima ai dipinti di Thangka. È un'antica usanza portare un Khata quando si visita un tempio, un santuario, un guru o un insegnante. Questo è un modo per mostrare gratitudine per la gentilezza del tuo insegnante e le gemme dei loro insegnamenti.


KHATAS IN UN MONASTERO

In che modo le persone tibetane presentano Khata?

I Tibetani considerano il khata un dono molto importante, quindi offrire Khata ha la sua ordinazione. Di solito le persone piegano la khata in un doppio strato e la tengono con due mani da offrire. Di solito si piegano di 90 gradi e mettono le mani sopra la testa quando offrono a persone rispettate e onorate, come il Buddha, un genitore, insegnanti e anziani. Puoi mettere il khata nelle loro mani se lo dai a un genitore o un anziano. Puoi metterlo di fronte al trono se è Buddha. Se gli anziani presentano Khata ai giovani, gli anziani possono mettere il Khata al collo o alla mano dei giovani.

astrologiatarocchii:chinggrafologiazodiaco tradizionalezodiaco cinese
homeconsulti gratuiti!oroscopo della settimananewsservizimaling listchi siamo